News

RSS
Outlet della Ceramica & Amazon.it

Outlet della Ceramica & Amazon.it 0

Da oggi Outlet della Ceramica è partner affiliato di Amazon con numerosi vantaggi per i nostri clienti!

  • Se possiedi un account su Amazon.it ti basterà accedere con il tuo stesso account e sfruttare a pieno tutte le funzionalità del nostro sito.
  • Ricevi offerte personalizzate in base alle tue esigenze
  • Ricevi coupon di sconto Outlet della Ceramica
  • In sconto per te i prodotti correlati al tuo acquisto consigliati direttamente da Amazon.it che troverai nella scheda prodotto
  • Check out rapido grazie ai tuoi dati presenti su Amazon.it
  • Modalità di pagamento preferito gestito direttamente dal tuo account di Amazon

Abbiamo inserito sul nostro sito uno strumento che permette di risparmiare sugli acquisti di ogni giorno, dalle cuffie al laptop, dalle casse per la tv al tostapane, promuovendo insieme ad Amazon.it la nuova sezione "Renewed", rinnovare, perchè gli oggetti valgono!

Visita la sezione di Amazon Renewed e scopri migliaia di prodotti ricondizionati!

Clicca QUI

 

  • Elena Valisi
Parquet o Gres?

Parquet o Gres? 0

Avete mai immaginato un pavimento in parquet che non necessiti di alcun trattamento con cere e con agenti chimici molto spesso aggressivi e maleodoranti?

Avete sempre voluto nella vostra casa un bel pavimento in vero parquet ma poi vi rendete conto di non avere ne la voglia ne il tempo da dedicare alla sua manutenzione ordinaria?

...noi di Outlet della Ceramica abbiamo la soluzione!

La soluzione è nella nostra nuova offerta di pavimenti e rivestimenti in finto parquet, queste piastrelle in gres effetto legno sapranno donare alla vostra casa un tocco di eleganza senza pari.
Questo articolo vi guiderà nell'acquisto online delle piastrelle in gres porcellanato effetto legno:

Le collezioni:

- Gres effetto legno OLMO

Piastrella in Gres effetto legno Olmo chiaro

- Gres effetto legno BETULLA

Piastrella in Gres effetto legno Betulla

- Gres effetto legno ACERO

Piastrella in Gres effetto legno Acero

Queste piastrelle effetto parquet offrono una superficie estremamente pratica, non si macchia e non si usura e mantiene inalterate nel tempo il colore e le sue caratteristiche.
Per questo diventa la soluzione ideale da utilizzare in tutti gli ambienti, sia a pavimento che a rivestimento, all'interno che all'esterno, sono abitualmente utilizzate come piastrelle per terrazzi e per rivestimento per balconi.
Gres effetto legno è il pavimento per chi non vuole rinunciare al calore e alla bellezza del legno in ambienti più problematici, come il bagno e la cucina della propria casa.

  

 
...e se non sai che colore scegliere dal nostro ecommerce della ceramica, consulta la nostra pagina web per richiedere un campione materico di gres effetto legno, riceverai direttamente a  casa tua il campione materico e, con calma, potrai valutare il prodotto e scegliere se acquistare online oppure venire nei nostri punti vendita aziendali!
-> Come richiedere il campione materico
-> Scopri i punti vendita aziendali

 

La Scheda con i Dati Tecnici:

Formato: 20x120 cm Rettificato
Spessore: 10 mm
Supporto: gres porcellanato 
Finitura: satinata
Effetto: legno
Utilizzo: pavimento
 
Peso scatola: 21,27 kg
Quantità scatola: 0,96 mq (4 pezzi)
Per maggiori informazioni:
  • Elena Valisi
Richiedi il campione materico, non sbagliare!

Richiedi il campione materico, non sbagliare! 0

Richiesta Campione Materico

Comprare online le piastrelle per pavimenti e rivestimenti è molto più semplice di quanto si possa pensare, per agevolarvi nella scelta delle piastrelle per la tua casa, l' Outlet Della Ceramica ti offre la possibilità di richiedere un campione materico che ti verrà spedito direttamente a casa tua e potrai valutare con calma se il colore, il formato o la finitura del mosaico o della piastrella che hai scelto sono adatte al tuo progetto.

 

 Come fare per la richiesta del campione materico:

 

1] Scegli il prodotto.

 

2] Seleziona nel menù a tendina: Campione Materico.

 

 

3] Procedi al check out, l' intero importo speso ti verrà accreditato al tuo prossimo ordine utilizzando il codice ricevuto tramite coupon.

 

3] Riceverai comodamente a casa tua il campione materico relativo alla piastrella o al mosaico che hai scelto così da poterne valutare il colore o l'abbinamento con il tuo arredamento.

 

Per qualsiasi informazione, dubbio o una semplice consulenza telefonica, scrivici all' indirizzo: ordini@ceramicaoutlet.com oppure chiamaci al numero di telefono: 02 902 518 362
  • Elena Valisi
Light: Riveste senza demolire

Light: Riveste senza demolire 0

Vi presentiamo la piastrella smaltata più sottile al mondo.

"Light è una linea con uno spessore di soli 4 millimetri adatta all' applicazione su qualsiasi superficie grazie al suo spessore può essere posata sopra alle piastrelle senza doverle rimuovere.

La particolarità tecnica di produzione è la monopressocottura è in grado di dare al prodotto un'elevata durabilità nel tempo, estetica e resistenza."

Una tecnologia esclusiva


Appiani Light è un prodotto in monopressocottura, Smalti e argille, precedentemente atomizzati, vengono pressati a secco ottenendo una perfetta compenetrazione delle masse
Il ciclo di cottura a temperature elevate (1200°C) pone in risalto le eccezionali qualità estetiche, di durata e di resistenza dei prodotti

I vantaggi


- Riveste l’esistente senza necessità di demolire
- Riduce tempi e disagi della ristrutturazione
- Abbatte i costi dell’intervento
- Consente una posa sicura e veloce
- Evita i costi dello smaltimento dei detriti
- Si posa senza rimuovere i serramenti esistenti
- La superficie smaltata facilita la manutenzione e la pulizia
- Risponde alle normative internazionali

Posa piastrelle sottili

 

La posa


Preparazione del supporto prima di procedere con la posa su rivestimenti e pavimentazioni esistenti.
Prima di procedere alla posa è necessario verificare che il rivestimento esistente sia ben ancorato; eventuali piastrelle distaccate e/o fessurate dovranno essere rimosse.
I vuoti creatisi in seguito alla rimozione delle piastrelle andranno colmati con NIVORAPID Mapei.

Il supporto dovrà essere pulito con lavaggi di acqua e soda ed eventualmente carteggiato nel caso di piastrelle che presentino una superficie molto lucida. Nel caso in cui ci sia la necessità di effettuare una rasatura o di correggere a regola d’arte eventuali fuori piombo direttamente sulle vecchie piastrelle, si potrà utilizzare NIVORAPID miscelato con LATEX PLUS Mapei, per rasature da 3 a 20 mm, e PLANIPATCH Mapei miscelato con LATEX PLUS per rasature da 0 a 10 mm.


Adesivi


Per la posa di Appiani Light direttamente su vecchie piastrelle si potrà utilizzare, a seconda delle esigenze di posa, uno dei seguenti adesivi:
ELASTORAPID Mapei, adesivo cementizio bicomponente altamente deformabile ad alte prestazioni, contempo aperto allungato, a presa ed idratazione rapida e a scivolamento verticale nullo, di classe C2FTEsecondo la norma EN 12004 e S2 secondo la norma EN 12002. KERALASTIC Mapei, adesivo poliuretanico bicomponente ad alte prestazioni di classe R2 secondo la norma EN 12004, disponibile anche nella versione KERALASTIC T, di classe R2T da utilizzare per applicazioni a parete.
Per la posa su rasature, intonaci, cartongesso e in generale su supporti assorbenti oltre agli adesivi menzionati in precedenza sarà possibile utilizzare:
ULTRAMASTIC III Mapei, adesivo in pasta pronto all’uso ad alte prestazioni, a scivolamento verticale nullo e con tempo aperto allungato, di classe D2TE secondo la norma EN 12004 per applicazioni a rivestimento.ADESILEX P10 Mapei (adesivo cementizio bianco ad alte prestazioni) miscelato con ISOLASTIC Mapei(lattice elasticizzate) diluito al 50% con acqua per applicazioni a pavimento e rivestimento.
Visto il basso spessore delle piastrelle, per non incorrere nel problema di fuoriuscita del collante dalle fughe, si consiglia di stendere l’adesivo mediante l’utilizzo della spatola dente n°4. E’ comunque indispensabile garantire la totale bagnatura del retro della piastrella per evitare rotture sottocarichi concentrati.


Fuganti


Prima della realizzazione delle fughe attendere i tempi prescritti dalla schede tecniche degli adesivi. Le fughe dovranno essere pulite, prive di polvere ed avere una larghezza minima di 2mm. Per il riempimento delle fughe si potranno utilizzare i seguenti prodotti:
ULTRACOLOR PLUS Mapei, malta ad alte prestazioni, modificata con polimero, antiefflorescenze per la stuccatura di fughe da 2 a 20 mm, a presa ed asciugamento rapido, idrorepellente con DropEffect® edantimuffa con tecnologia BioBlock®, classificata come CG2 secondo EN 13888, disponibile in 26 colori. KERAPOXY Mapei, malta epossidica bicomponente antiacida per fughe di almeno 3 mm classificata comeRG secondo la EN 13888, disponibile in 26 colori. KERAPOXY è adatto qualora sia richiesta una fuga antiacida e impermeabile.

 

Scelta delle Piastrelle: Il segreto è nella cottura!

Scelta delle Piastrelle: Il segreto è nella cottura! 0

Il segreto è nella cottura:

La bicottura indica il doppio passaggio nel forno e quindi una doppia cottura, nel corso del primo passaggio si cuoce il cosiddetto biscotto, nel secondo, dopo aver ri-smaltato il biscotto e colorato o decorato(es. decorazione a mano come le bellissime maioliche siciliane) si cuoce e si fissa lo smalto.


La monocottura, al contrario, supporto e smalto vengono cotti in contemporanea, rapidamente e ad alte temperature, vengono così conferite importanti caratteristiche tecniche quali  la resistenza al gelo, ai forti carichi di rottura, all’abrasione, in aggiunta all’accresciuta coesione tra supporto e smalto e agli spessori sottili realizzabili(vedi la linea di prodotti LIGHT!), che li rendono particolarmente adatti all’impiego in esterni.

Durante il processo di smaltatura delle piastrelle, la faccia in vista viene rivestita con uno strato vetroso in spessore sottile chiamato “vetrina”, se trasparente, o “smalto”, se opaco, oppure con uno strato di pasta bianca, a sua volta ricoperto di vernice lucida, detto “ingobbio”.
Questo processo di trattamento della superficie serve per rendere la mattonella in ceramica completamente impermeabile coprendo così ogni porosità che potrebbe assorbire e trattenere lo sporco, i batteri ed l' acqua e offre altresi la possibilità di consentirne la sua colorazione.

 


L’ insieme delle caratteristiche date dalle varie tecniche di produzione Italiane fanno, della piastrella in ceramica, l’ideale rivestimento di bagni e cucine, e permette così agli architetti di tutto il mondo di giocare con il colore e con la decorazione senza perdere la tecnicità e la funzionalità propria delle piastrelle in ceramica per pavimenti e rivestimenti.

 

Ecco che, nella spiegazione tra  bicottura e monocottura, troviamo la nostra risposta, per ovvi motivi legata alla destinazione di posa:

  • Interno: Bicottura, ottima per vivacità di colori e decorazioni

  • Esterno: Monocottura, la caratteristica dell' ingelività la rende perfetta per l'esterno

 

Per domande non esistate a contattarci :

I nostri migliori saluti.

Lo staff di Outlet della Ceramica

  • Elena Valisi
Maxi-detrazione del 50% prorogata fino al 31 Dicembre 2018

Maxi-detrazione del 50% prorogata fino al 31 Dicembre 2018 0

Manutenzioni, ristrutturazione e lavori edilizi

dal 1° Gennaio 2018 sino al 31 Dicembre 2018 possiamo godere della Detrazione Irpef del 50% con limite di spesa di 96.000 euro e detrazione di 48.000 euro.

Dal 1° Gennaio 2019 la Detrazione diventerà del 36%

(limite di spesa di 48.000 euro e detrazione di 17.280 euro)

Cosa comprenderà nel dettaglio:

  • Manutenzioni straordinaria, di restauro e risanamento conversativo, di ristrutturazione edilizia su "singole unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria catastale, anche rurali, e sulle loro pertinenze" (anche rurali se su parti comuni condominiali di "edificio residenziale")
  • Ricostruzione o ripristino di immobili danneggiati da eventi calamitosi
  • Realizzazioni di autorimesse o posti auto pertinenziali
  • Eliminazione delle barriere architettoniche
  • Prevenzione di atti illeciti di terzi
  • Cablatura di edifici
  • Contenimento dell'inquinamento acustico
  • Misure antisismiche e opera per la messa in sicurezza statica, in tutte le zone sismiche
  • Bonifica dall'amianto* 
  • Riduzione degli infortuni domestici
  • Conseguimento di risparmi energetici, compreso il fotovoltaico (articolo 16-bis,comma 1,Tuir)
  • Acquisto di abitazioni in fabbricati interamente ristrutturati (articolo 16-bis,comma 3, Tuir)

 

 

 

 

  • Elena Valisi